top of page
  • lifang60

I Leaders di Cina, Francia e Germania hanno tenuto un vertice virtuale



Il 5 luglio 2021 il presidente cinese Xi Jinping, il presidente francese Emmanuel Macron e il cancelliere tedesco Angela Merkel hanno tenuto un vertice virtuale. L'incontro ha fatto seguito alle celebrazioni del 100° anniversario del Partito Comunista Cinese. Esperti e media europei hanno affermato che questo vertice virtuale mirava a "a cercare un terreno comune" e "segnala il desiderio di una più stretta collaborazione".


Nel 2020 la Cina è diventata il primo partner commerciale dell'UE ed è stato concluso il trattato bilaterale sugli investimenti, dopo 7 anni di negoziati, ma la ratifica del trattato è ancora in attesa.


Tra gli altri argomenti, i Leaders di Cina, Francia e Germania hanno parlato delle relazioni UE-Cina, del commercio internazionale, della protezione del clima e della biodiversità, nonché della cooperazione nella lotta contro la pandemia di COVID-19, della fornitura globale di vaccini e di altre questioni internazionali e regionali (compresa l'Africa). I Leaders hanno anche espresso la loro volontà di allentare le restrizioni ai viaggi al fine di ripristinare gli scambi commerciali e professionali.

Inoltre, la Cina si è detta pronta a collaborare con l'Europa in occasione del 15° incontro della Conferenza sulla biodiversità (COP15), e della 26° sessione della Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici. La Cina e l'Europa coopereranno anche per la riforma dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC) e per garantire il successo delle Olimpiadi invernali di Pechino e delle Olimpiadi di Parigi. I Leaders hanno inoltre auspicato alla convocazione del 23a vertice UE-Cina in tempi tempestivi.

Ufficio Stampa di Silk Council



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page