top of page
  • lifang60

I principali partners commerciali della Cina



La General Administration of Customs of China (GACC) lo scorso 7 Novembre 2021 ha pubblicato i dati sul commercio cinese aggiornati ad Ottobre 2021.


Le esportazioni hanno raggiunto USD 2,701 miliardi (+31.9% rispetto al 2020), mentre le importazioni USD 2,191 miliardi (+31.6% rispetto al 2020) per un valore totale di USD 4,892 miliardi (+31.8% rispetto al 2020).

Il primo partner commerciale della Cina è il blocco del RCEP (paesi ASEAN, Giappone, Corea del Sud, Australia e Nuova Zelanda) con un valore totale di flussi commerciali di oltre USD 1,517 miliardi (31% del commercio cinese).

Il secondo partner commerciale della Cina è l'Unione Europea che rappresenta il 13.7% del commercio internazionale cinese. Tra i paesi membri della UE primeggiano Germania (USD 191 miliardi, +25.9%), Olanda (USD 92 miliardi, +27.3%), Francia (USD 69 miliardi, +32%), e Italia (USD 60 miliardi, +37%). L'Italia è il paese la cui quota di scambi è cresciuta più rapidamente nel 2021.


Il terzo partner commerciale della Cina sono gli Stati Uniti con una quota del 12.5% del commercio internazionale cinese (6.6% delle importazioni e 17.2% delle esportazioni). Nonostante le tensioni tra i due paesi, nei primi 10 mesi del 2021 gli scambi tra Cina e USA sono cresciuti di circa il 33% rispetto al 2020.

Ufficio stampa

Silk Council

91 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page