top of page
  • lifang60

La Performance Cinese e gli scambi commerciali nel 2021



Da quando la Cina si è aperta al mondo nel 1978, ha avuto una crescita media annua del PIL del 10% e più di 800 milioni di persone sono uscite dalla povertà assoluta.


Secondo i dati del National Bureau of Statistics of China (NBS) nel 2021 il PIL cinese è cresciuto del 8.1% rispetto al 2020.


Gli scambi commerciali Cina-Mondo nel 2021 si aggirano attorno ai 6.05 trilioni di USD (+21,4% su 2020). Il totale delle esportazioni dalla Cina sono state di $3,36 trilioni (+29,9%) e le importazioni in Cina sono state pari a $2,69 trilioni (+30,1%).


Nel 2021, le esportazioni dalla Cina verso la UE27 sono state pari a 518,3 miliardi di USD (+32% rispetto al 2020) e le importazioni sono state pari a 309,9 miliardi di USD (+19,8%).


Infine, sempre nel 2021 il volume degli scambi bilaterali tra Cina e Italia ha raggiunto i 73,95 miliardi di USD, con un aumento del 34,1% rispetto al 2020. In particolare, le esportazioni italiane in Cina hanno avuto un incremento del 36,3% in gran parte grazie all'e-commerce.


Il Fondo Monetario Internazionale invece ha previsto una crescita della Cina nel 2022 del 4,8% considerate le incognite legate alla crisi energetica ed al mercato immobiliare.


Ufficio Stampa

Silk Council

9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page